Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Responding to the spread of coronavirus – Message from our Managing Director

Webinar Centrica/FIRE: dalla diagnosi alla riqualificazione energetica

Grande successo per il webinar organizzato in collaborazione con FIRE, in cui si è parlato di come una diagnosi approfondita e la giusta strategia energetica possano portare un vantaggio competitivo alle aziende.

Con oltre 1.000 iscritti e 700 partecipanti, l’appuntamento virtuale dello scorso 21 aprile ha riscontrato un notevole successo sia in termini di adesione che di indici di gradimento. Per chi non avesse potuto partecipare, è possibile scaricare gratuitamente la presentazione.

Oggi, come mai prima d'ora, risulta prioritario per le aziende italiane un cambio di paradigma e un modo nuovo di pensare alle proprie attività. Si tratta anzitutto di approcciare il tema dell’uso razionale dell’energia in modo olistico e sistemico. Gestire meglio l'energia non vuol dire solo risparmiare in bolletta, è necessario pensare a nuovi modelli di business capaci di generare valore in modo sostenibile. Sono questi i temi con cui Dario Di Santo, direttore di FIRE (Federazione per l'uso razionale dell'energia), ha dato il via al webinar.

I lavori sono poi continuati con l'intervento di Andrea Tomiozzo, EGE SECEM, che ha spiegato come la diagnosi energetica sia l'elemento centrale da cui partire in questo processo di cambiamento, in quanto consente di conoscere meglio i processi e i consumi dell'azienda, di individuare inefficienze e opportunità per migliorare l'efficienza, la sostenibilità e, in ultima analisi, la competitività dell'azienda.

La parola è poi passata al nostro responsabile commerciale, Nicola Miola, che ha presentato l'approccio di Centrica Business Solutions alla definizione di una strategia energetica a lungo termine, che parte da una diagnosi energetica e dei processi produttivi dell'azienda per arrivare all’individuazione di soluzioni, come la cogenerazione e il fotovoltaico, progettate ad hoc sulle specifiche esigenze del cliente. In particolare, sono stati presentati i case study di successo di due aziende clienti in due settori primari nel nostro panorama produttivo, Gualerzi S.p.A. per l’industria alimentare e LAR S.p.A. per l'industria plastica.

I casi di successo di due aziende clienti

Tra gli interventi del webinar, sono state molto apprezzate le testimonianze dirette dell'ing. Luigi Sardi di Gualerzi e del dott. Gabriele Ferriri di LAR, che hanno raccontato come le loro aziende siano riuscite a trasformare l’energia da un costo legato alla componente energia a una risorsa che genera valore.

In particolare, Gualerzi ha illustrato i vantaggi ottenuti dall’impianto di cogenerazione da 425 kW, che genera circa il 60% della potenza elettrica necessaria allo stabilimento, alimentando la produzione di 5.000 Prosciutti di Parma DOP e di oltre 30.000 Kg di salumi alla settimana. L’impianto, inoltre, consente di ridurre quasi a zero l'utilizzo della caldaia per la generazione di calore termico, perché l’azienda riesce a utilizzare oltre l’85% del calore sviluppato dal cogeneratore, ponendo lo stabilimento in condizioni ottimali per potere raggiungere l’alto rendimento e per rientrare nei parametri previsti dalla normativa vigente.

LAR, invece, leader nel settore della trasformazione delle resine termoplastiche, beneficia di un impianto di trigenerazione - completamente finanziato da Centrica Business Solutions - che produce il 46% dell’energia elettrica funzionale alle 58 linee di produzione dell’azienda attive 24 ore su 24, il 55% dell’energia frigorifera, utilizzata per il raffreddamento degli stampi e oltre il 90% del fabbisogno termico di cui necessita l’impianto. Oltre ai notevoli risparmi economici, la realizzazione ha effetti spiccatamente positivi anche dal punto di vista ambientale e di immagine per il brand LAR, grazie ad un risparmio di oltre il 20% delle emissioni in atmosfera di CO2 rispetto alla tradizionale produzione energetica separata pre-intervento.

È un momento delicato per le aziende, che devono cercare nuovi modi per migliorare l'efficienza operativa e gestire la loro spesa per l'energia, al fine di essere più competitive e fronteggiare le ripercussioni sul business e sul conto economico che stanno vivendo. L'energia ha il potenziale di offrire un reale vantaggio competitivo, aiutando le aziende a essere più efficienti e a ripartire con più slancio.

Visualizza la nostra presentazione per saperne di più su come possiamo aiutare anche la tua azienda.