Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Lombardia Nuoto sceglie l’efficienza

Ridurre i costi energetici e diminuire le emissioni di CO2

30%
possibili risparmi sulle emissioni di CO2
40%
possibili risparmi di energia, adottando un sistema di cogenerazione CHP
2 - 4 anni
pay-back time per un sistema di cogenerazione CHP

Lombardia Nuoto

Lombardia Nuoto è una Società sportiva dilettantistica che si occupa di gestione di impianti natatori e attività in acqua. Tra le tante piscine vi è quella situata a Olgiate Comasco, presso cui vengono organizzati corsi per bambini e ragazzi, numerose attività di fitness in acqua e attività didattiche per le scuole. Il centro dispone di cinque vasche di diverse dimensioni e profondità, tre all’interno e due all’esterno della struttura.

Il progetto

Abbiamo installato, in collaborazione con ENERGON ESCO, un impianto di cogenerazione di potenza pari a 70 kW elettrici, procedendo all’avviamento e al collaudo del gruppo di generazione. L’impianto di cogenerazione è stato collocato in una cofanatura esterna che ospita anche parte dell’impiantistica disposta all’interno di un locale adibito allo scopo. Per consentire un funzionamento continuativo del sistema e compensare i picchi termici richiesti dall’utenza, l’impianto di cogenerazione è stato dotato di un serbatoio di accumulo dell’acqua calda.

Il cogeneratore funziona in modalità “inseguimento elettrico” con partenze e spegnimenti programmati. In caso di non completo recupero del calore da parte dell’utenza il cogeneratore modulerà il carico andando ad adattarsi alla richiesta termica della piscina. In questo modo viene azzerata la dissipazione di energia e tramite la regolazione della temperatura dell’acqua calda si riesce ad ottenere il massimo confort per l’utenza.

Manutenzione e monitoraggio dei livelli di energia in diretta

Il quadro a bordo macchina raggruppa l’interruttore di macchina, il contatore elettrico fiscale, il dispositivo di sincronismo, la protezione di interfaccia, i sistemi di alimentazione degli ausiliari del cogeneratore e il PLC di controllo del gruppo di cogenerazione. Tramite connessione telefonica è possibile agganciare la macchina da remoto e verificarne lo stato, modificare i setpoint di funzionamento, resettarla, avviarla.
Periodicamente la macchina trasmette al nostro centro di assistenza tutti i dati raccolti.

Ci occupiamo, infine, della manutenzione e sorveglianza remota dell’unità di cogenerazione, con un servizio full service e reperibilità nelle 24h del proprio tecnico di zona.

Perché scegliere l'impianto ENER-G CHP?

  • Il risparmio energetico primario consente di ridurre i costi dell’energia nelle bollette
  • Offre risparmi finanziari fino al 40% rispetto alla tradizionale fornitura di energia
  • Riduce le emissioni di CO2 fino al 30%
  • Garantisce maggiore sicurezza della fornitura
  • Offre opzioni di acquisto con finanziamento diretto (DEP)
  • Include il monitoraggio remoto in tempo reale, supporto tecnico e assistenza a livello nazionale