Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Lo sfruttamento dell'energia solare per alimentare lo stabilimento

Abbiamo creato l'impianto fotovoltaico solare (PV) collegato a una fabbrica più grande del Regno Unito per Toyota.

17.000
moduli PV installati
5%
dell'energia dello stabilimento ora generata dal sole
4 mesi
dalla messa in funzione al completamento

Stavano cercando una soluzione più verde

Toyota era alla ricerca di un partner per creare un progetto chiavi in mano per il più grande impianto fotovoltaico solare collegato a una fabbrica. L'obiettivo era quello di aiutare ad alimentare il loro primo impianto europeo sostenibile a Burnaston.

Abbiamo completato il progetto in soli quattro mesi

A seguito della messa in funzione, si è verificato un cambiamento del sistema di incentivazione governativa (FiT) per i sistemi su larga scala: un programma che ha promosso l'acquisizione di tecnologie di generazione di energia elettrica rinnovabili e con ridotte emissioni di carbonio.

Questa modifica ci ha consentito di accelerare notevolmente il progetto, con l'installazione e la messa in funzione compiute in meno di quattro mesi dall'approvazione del progetto.

Azioni intraprese

Siamo stati responsabili dello sviluppo completo del sito, inclusi gli studi ambientali e il supporto alla pianificazione. Durante il programma di realizzazione di 10 settimane abbiamo installato quasi:

  • 117.000 moduli PV
  • 240 inverter
  • 140 km di cablaggio e opere ad alta tensione associate

Come funziona

L'energia elettrica generata tramite i pannelli solari viene inviata tramite lunghi cavi a un inverter, dove viene convertita da corrente continua (CC) a corrente alternata (CA).

L'energia elettrica è quindi pronta per essere utilizzata direttamente dall'azienda, proprio come quella acquistata da un fornitore.

Il finanziamento per il progetto

Questo era un progetto che forniva il finanziamento attraverso un veicolo di finanziamento. Toyota riceve tutta l'elettricità generata e il veicolo di finanziamento incassa tutte le entrate FiT.

I risultati

L'impianto fotovoltaico ora fornisce il 5% del consumo energetico del sito Toyota, contribuendo a ridurre i costi e la carbon footprint.

L'impianto è stato venduto a Bluefield LLP, un investitore specializzato in energia rinnovabile e PV solare del Regno Unito.

Perché scegliere il solare?

  • Per generare la propria energia elettrica sfruttando l'energia del sole, anche nei giorni nuvolosi
  • Per ridurre la carbon footprint e dimostrare le proprie credenziali di responsabilità aziendale
  • Per avere bollette elettriche più basse: il solare può rientrare in un piano di generazione dell'energia elettrica per la propria azienda, il che significa che si acquista meno dal fornitore
  • Per creare un reddito: un FiT può pagare per l'energia prodotta e l'eccesso può essere venduto alla rete nazionale