Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

The Bridge risparmia 180.000€ all’anno di costi energetici con la cogenerazione

L’impianto di cogenerazione genera il 78% dell’energia necessaria a The Bridge, unitamente a vapore e acqua calda, componenti essenziali per i processi di trattamento termico di prodotti.

25%
riduzione dei costi energetici annui
€180k
risparmiati e riallocati verso attività di sviluppo aziendale
100

tonnellate riduzione annua delle emissioni di CO2

Descrizione generale

The Bridge è un’azienda a conduzione familiare che dal 1994 utilizza acqua di sorgente per produrre bevande, dessert e creme per cucina interamente biologiche, 100% vegan, senza colesterolo e senza lattosio, realizzate con ingredienti accuratamente selezionati e certificati. Dal suo stabilimento, situato tra le montagne di Lessini, nel Nord Italia, ogni anno The Bridge produce oltre 45 milioni di litri della sua particolare gamma Bio distribuita in più di 50 Paesi sparsi in tutto il mondo.

The Bridge pone notevole impegno per operare in maniera sostenibile e ridurre l’impatto sull’ambiente, adottando metodi di alimentazione degli impianti efficienti ed economici e riducendo le emissioni di CO2, oltre a minimizzare le emissioni acustiche.

La soluzione

Quando sono stati resi disponibili i fondi di incentivazione regionale per le aziende italiane interessate a investire in progetti orientati sull’efficienza energetica, The Bridge ha selezionato Centrica Business Solutions come proprio partner per la progettazione, realizzazione e manutenzione di un nuovo impianto di cogenerazione di energia e calore (CHP) alimentato a gas naturale.

La capacità di Centrica Business Solutions di gestire ogni aspetto del progetto di The Bridge, con significative personalizzazioni tecnologiche e commerciali, unitamente alla consolidata reputazione, costruita grazie all’implementazione di dozzine di progetti simili in Nord Italia, ha rappresentato un fattore decisivo per la decisione.

Centrica Business Solutions ha coordinato un team di esperti di design di costruzioni per l’innovativa installazione di impianti e attrezzature sulla copertura dello stabilimento di produzione, ottimizzando l’utilizzo dello spazio e proteggendo l’aspetto estetico di questo pittoresco villaggio.

L’impianto di cogenerazione genera il 78% dell’energia elettrica necessaria ai processi produttivi di The Bridge, unitamente a vapore e acqua calda, componenti essenziali per i processi termici in fase di produzione e confezionamento in asettico, necessari per creare la gamma di bevande, dessert e creme prodotte dall’azienda.

Il nostro progetto di cogenerazione è stato un grande successo. In particolare, durante le fasi di costruzione e installazione, sono rimasto positivamente impressionato dal modo in cui Centrica Business Solutions si è curata di tutti gli aspetti, risolvendo qualunque problema con rapidità ed efficienza. L’azienda ha dimostrato un impegno totale che ci ha consentito di conseguire un risultato straordinario”.
Simone Negro The Bridge

Resilienza e full service garantiti

La tranquillità per The Bridge risiede nel possedere la propria sorgente di generazione energetica ad alta efficienza e flessibilità, supportata da una garanzia di 10 anni e da un contratto di assistenza completo che include tutte le manutenzioni, le riparazioni, il combustibile e i ricambi. Un responsabile dell’assistenza clienti dedicato ha il compito di garantire che tutti i requisiti e i problemi siano soddisfatti con la massima tempestività.

Descrizione tecnica

Il contratto include un design personalizzato e l’installazione di un impianto di cogenerazione E375 Centrica Business Solutions, opportunamente customizzato sulla copertura dello stabilimento di produzione di The Bridge. Un’attenzione speciale è stata riservata all’aspetto relativo alla soppressione di emissioni acustiche e vibrazioni, al fine di garantire che l’azienda continuasse a mantenere buoni rapporti con le comunità contigue.

I risultati per il cliente

L’impianto di cogenerazione ha aiutato The Bridge a ridurre i costi energetici annui precedenti del 25%, pari a circa 180.000 Euro. Denaro che l’azienda sta ora investendo in nuove gamme di prodotti e in campagne di marketing. L’azienda ha conseguito una riduzione delle emissioni annue di CO2 pari a circa 100 tonnellate, mentre i costi dell’investimento possono essere ammortizzati in circa due anni.

L’aver conseguito l’autonomia nella generazione della maggior parte dell’energia utilizzata per le attività produttive si traduce in una maggiore resilienza verso le fluttuazioni di prezzi e tariffe energetiche, con un impatto minimo sulle attività di The Bridge. Questo consente all’azienda di programmare il suo futuro con la massima fiducia. The Bridge sta anche valutando attentamente la soluzione di gestione energetica PowerRadar™ di Centrica Business Solutions, che consente di generare una singola immagine in tempo reale dell’intero utilizzo energetico, consentendo in tal modo di adottare ulteriori misure potenzialmente in grado di accrescere l’efficienza energetica, con un ulteriore taglio di costi ed emissioni di CO2.