Persone che leggono dei documenti
  1. Home
  2. > Knowledge Centre
Blogpost

Piano transizione 5.0: la tua azienda potrebbe beneficiare degli incentivi?

Il 30% delle aziende in Europa ritiene che al momento le normative e i regimi fiscali non rendono conveniente investire in tecnologie di generazione energetica onsite. Quali sono le alternative?

Da quando il Governo Italiano ha annunciato, con il Dl. n 19 del 2 marzo 2024, gli incentivi per i sistemi di autoproduzione di energia da fonti rinnovabili, molte aziende hanno messo in pausa i propri piani di sostenibilità ed efficienza in attesa del decreto attuativo del piano Transizione 5.0.

Si tratta di una misura che mira a supportare il passaggio dei processi produttivi a un modello energetico efficiente, sostenibile e basato su energie rinnovabili, con l'obiettivo di ottenere un risparmio energetico di 0,4 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio nel periodo 2024-2026.

Tuttavia, secondo l’ultima ricerca condotta da Centrica Business Solutions su 500 aziende europee, quasi il 30% degli intervistati afferma che al momento le normative e i regimi fiscali non rendono conveniente investire in tecnologie di generazione energetica onsite.

Questa tipologia di incentivi, infatti, è sottoposta alle consuete incertezze, tipiche delle agevolazioni statali e prevede tempistiche che vincolano le aziende nel lungo periodo. Basti pensare alle procedure per presentare il progetto e assicurarsi la vittoria del bando, le attese per la relazione tecnica fatta da un ente certificato, la reperibilità dei pannelli solari (per quanto concerne il fotovoltaico) prodotti in Europa – come previsto dalla normativa - con costi che possono essere maggiori rispetto ai pannelli prodotti extra EU, la disponibilità di budget da anticipare e la necessità di una relazione ex post, che vincola l’azienda a rispettare i termini richiesti per i 5 anni successivi all’installazione. 

Molto spesso l’incertezza sulle tempistiche e la reale possibilità di aggiudicarsi gli incentivi scoraggia le aziende, che bloccano – o rimandano – i propri piani di sostenibilità ed efficientamento energetico, con un impatto negativo su obiettivi e risultati.

Gli investimenti non devono rappresentare un ostacolo

Dalla ricerca 2024 di Centrica, più di un terzo dei dirigenti delle 500 aziende europee intervistate ritiene che la propria azienda non disponga del budget necessario da investire in tecnologie di generazione energetica onsite. Per molti, inoltre, definire una strategia di investimento a tasso fisso per le tecnologie onsite a basse o zero emissioni di CO2 è causa di ritardi.

Ma le aziende potrebbero esplorare opzioni di finanziamento per spostare il costo dell’installazione nelle spese operative, consentendo, così, di adottare queste soluzioni senza costi iniziali. Alcuni modelli sono già disponibili.

Cogenerazione finanziata

Il DEP (Discount Energy Purchase) è il modello contrattuale completamente finanziato da Centrica dedicato alla cogenerazione, che consente alle aziende di beneficiare dei vantaggi di questa tecnologia con un unico semplice contratto che comprende la soluzione energetica, il finanziamento e le attività di gestione e manutenzione ed elimina la necessità di capitale iniziale. Centrica, infatti, finanzia, progetta, installa e gestisce l’impianto direttamente, senza coinvolgere soggetti terzi o banche. In questo modo è possibile avere una gestione semplificata dell’intero processo.

Si tratta di un modello che garantisce al cliente una chiara prevedibilità dei costi, visibilità sul contratto di fornitura e permette di fissare con certezza un livello di risparmio economico annuo minimo garantito, perché il cliente paga una tariffa fissa c€/kWh per l'elettricità generata per tutta la durata dell'impianto, ad un costo inferiore rispetto a quello di rete. Il calore generato dalla cogenerazione viene, inoltre, fornito gratuitamente.

Fotovoltaico finanziato

Il Power Purchase Agreement (PPA) è l’opzione semplice per passare al fotovoltaico e ridurre la bolletta energetica, senza alcun esborso di capitale iniziale. Rappresenta la soluzione ideale per le aziende che hanno un budget limitato, perché Centrica Business Solutions installa e gestisce l’impianto solare fotovoltaico sul sito aziendale, mantenendone la proprietà. L’azienda acquista l’elettricità solare generata dall’impianto a basso costo, ad una tariffa scontata rispetto al prezzo di rete, per tutta la durata del contratto. Questo consente di avere prevedibilità sui costi energetici futuri e protegge l’azienda da qualsiasi fluttuazione del prezzo di mercato dell’energia.

Si tratta di un accordo commerciale flessibile, che si adatta agli obiettivi finanziari dell’azienda e alla sua propensione al rischio, grazie a una tariffa energetica fissa, fino al 40% più bassa rispetto al prezzo dell’energia della rete, con gestione e manutenzione dell’impianto incluse.

Contatta il nostro team per scoprire come possiamo aiutare la tua azienda a trasformare il proprio patrimonio energetico senza dover investire capitale, con i nostri modelli contrattuali completamente finanziati per i progetti energetici.

Iscriviti a Centrica Business Solutions

Registrati per ricevere la nostra newsletter mensile e aggiornamenti su:

  • Net Zero, sostenibilità, decarbonizzazione ed energie rinnovabili 
  • Le nostre soluzioni energetiche e i trend del mercato energetico
  • Le nostre ultime notizie, webinar, podcast ed eventi

Iscrivendoti riceverai subito un contenuto esclusivo.

Cliccando su ‘Iscriviti’ acconsenti all’invio della newsletter mensile Centrica Business Solutions e di altre informazioni sui temi indicati. Potrai cancellare la tua registrazione in qualsiasi momento. Per saperne di più, leggi la nostra informativa sulla privacy.