Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.

Le 4 opportunità dell’energia per migliorare le performance aziendali

Un taglio del 20% del costo dell'energia può avere lo stesso effetto sull'utile di un incremento del 5% delle vendite

Oggi come mai prima d’ora, in tutto il mondo, le organizzazioni operano in condizioni mutevoli e di incertezza dei mercati: i costi aziendali aumentano vertiginosamente, le risorse sono sfruttate oltre i limiti e la pressione per l'efficienza operativa non conosce sosta. Tuttavia, in questa corsa all'abbattimento dei costi operativi, esiste un'area che molte aziende spesso trascurano: la gestione dell'energia. Con un approccio più efficiente all'approvvigionamento, all'utilizzo e alla gestione dell'energia, è possibile ridurre i costi a favore della crescita.

Nel nostro report Energy Opportunity viene ripensato il ruolo dell’energia in azienda. Cambiando l'approccio alla gestione energetica è possibile creare nuove opportunità per migliorare le performance aziendali e trasformare l'energia da apparente costo fisso aziendale a reale moltiplicatore di valore e di crescita.

Negli ultimi anni le aziende si stanno interrogando sulle opzioni disponibili per migliorare l'efficienza e la produttività. Molte di queste, tuttavia, hanno prestato scarsa attenzione all'area dell'energia, spesso liquidata come "estranea al core business". In effetti, un recente sondaggio ha rivelato che quasi metà dei Senior Manager non ha idea di quanto il costo dell'energia incida sulle spese aziendali, ignorando inoltre che un taglio del 20% del costo dell'energia può avere lo stesso effetto sull'utile di un incremento del 5% delle vendite.

Nel nostro studio vengono individuate 4 opportunità dell’energia, con un case study Centrica per ognuna di queste:

Opportunità n°1 - Utilizzare i dati dell’energia per migliorare l’efficienza operativa

Oggi solo un quarto delle organizzazioni misura quanta energia viene consumata in azienda. Un monitoraggio continuativo consente di individuare dove si concentrano i costi e dove si nascondono gli sprechi, permettendo di migliorare le prassi operative, ridurre al minimo i costosi tempi di inattività, migliorare l'agilità e incrementare la produttività. Una maggiore visibilità sull'utilizzo di energia può essere convertita velocemente in risparmi che aiutano a ottenere vantaggi finanziari immediati e a creare le condizioni per investimenti futuri.

Opportunità n°2 - Utilizzare tecnologie innovative per ridurre sprechi e costi

Due quinti delle aziende intervistate da Centrica Business Solutions ha registrato una notevole riduzione del costo dell'energia dopo l'investimento in soluzioni energetiche avanzate. Esistono differenti approcci che possono essere utilizzati in base alla tipologia di azienda e al settore in cui opera. Per gli edifici commerciali, l’illuminazione a LED è una soluzione semplice, il 90% più efficiente rispetto all’illuminazione tradizionale e con un rapido ammortamento. Diversamente, per gli stabilimenti produttivi, la cogenerazione già dal primo giorno di funzionamento consente di ottenere un risparmio, generando elettricità a un costo molto più basso rispetto al contratto di fornitura in essere e riducendo fino al 40% i costi dell’energia.

Opportunità n°3 - Ridurre la dipendenza dalla rete e dalla volatilità delle tariffe producendo la propria energia

Secondo lo studio di Centrica, un’interruzione nella fornitura dell’energia può arrivare a costare il 17% del fatturato annuo. L'81% delle aziende intervistate ha avuto almeno un problema energetico negli ultimi 12 mesi, mentre il 45% ritiene che dovrà affrontarlo entro il prossimo anno. La necessità di una fonte di energia sicura e stabile è imprescindibile per preservare la continuità operativa di un’azienda. Le soluzioni di energia distribuita, che generano energia in loco, offrono maggiore indipendenza e flessibilità di approvvigionamento. In combinazione con le batterie, consentono di stoccare l'energia generata e utilizzarla nei momenti di picco della domanda sulla rete, quando l'energia è più costosa o restituirla alla rete generando ricavi.

Opportunità n°4 - Rafforzare la reputazione del brand con un approccio più sostenibile alla gestione dell'energia

Oltre un terzo dei consumatori sta scegliendo attivamente di acquistare da marchi che si impegnano a favore della tutela dell'ambiente. Esistono grosse opportunità finanziarie per le aziende nel soddisfare la crescente domanda dei consumatori per prodotti e servizi a basso impatto ambientale. L'energia solare, ad esempio, è un approccio sostenibile alla gestione dell'energia che non si ripercuote solo sull'incremento degli utili ma che può migliorare la reputazione del marchio.

Spesso le aziende mettono in secondo piano l'efficienza energetica a causa di alcune convinzioni errate, come, ad esempio che l’adozione di una "nuova" tecnologia richieda molto tempo, risorse (soprattutto economiche) e competenze per gestirla. In realtà, si tratta di soluzioni ben collaudate, che un partner energetico può gestire per conto dell’azienda ed esistono varie opzioni di finanziamento flessibili, alcune delle quali non prevedono alcun costo iniziale. Le opportunità dell’energia sono solo da cogliere.

Scarica il report Energy Opportunity, leggi tutti i nostri case studies relativi a ciascuna opportunità e scopri come altre aziende hanno già colto le opportunità dell’energia.